Ipercussonici

Marranzano, tamburi e fuoco dell’Etna!

ipercussonici

Un marranzano ostinato che ricorda la lava dell’Etna, detta il tempo e il suono alla musica di questa nuova formidabile band catanese. C’è tutta la Sicilia in questo progetto, la Trinacria antica e l’isola moderna perché IPERcusSONICI fondono ritmi e strumenti diversi e intrecciano linguette d’acciaio elettrificate con pelli di tamburi primordiali. Un forte impatto di fuoco ritmico e un suono molto, molto originale che nasce anche dalle ricerche e dalle passioni di questi musicisti che hanno attraversato altri vulcani ritmici e li hanno ricollocati all’interno di una trama musicale antica e ipermoderna.

Alice Ferrara: voce e percussioni
Carlo Condarelli: dum dum, djembè, balafon
Luca Recupero: marranzani, tamburelli, basso,elettronica
with
Marcello Ballardini, didjeridoo

www.myspace.com/ipercussonici

Ti potrebbe interessare anche...