Raffaello Simeoni

Un artista originale tra la Sabina e l’Oltralpe 

raffaellosimeoni1_finisterre_2014
raffaellosimeoni2_finisterre_2014

Chansonnier dell’alto Lazio torna Raffaello Simeoni con il nuovo spettacolo live “Mater Sabina” dedicato alle liriche della sua terra.

Scenari acustici e melodie circolari capitanati da etnici mondi e grintosi battiti.

Canzoni ritrovate e svelate di nuovo al pubblico dalla voce di Raffaello e dai suoi  musicisti: dalle ghironde agli organetti e le cornamuse, i flauti e ancora la nichelarpa di Gabriele Russo (Micrologus) la uillean pipe di Massimo Giuntini (Modena C. R.), le percussioni di Arnaldo Vacca, le corde di Cristiano Califano e di Massimo Alviti, il basso di Michele Frontino (Banda Bassotti) e tanti amici ancora, per uno spettacolo indimenticabile.

www.raffaellosimeoni.it