La Banda della Ricetta alla Notte della Taranta 2019

Con un “menù” più estivo continua il tour de La Banda della Ricetta, che dopo aver riempito lo stomaco e le piazze di Lugano e di Valva (SA) arriva in Puglia per La Notte della Taranta. L’11 di Agosto a Zollino (LE) alle 21:00 si accendono i fornelli sul palco dei Concerti Ragnatela, dove Clara Graziano, Valentina Ferraiuolo, Teresa Spagnuolo e Carla Tutino, munite di “parannanze” e strumenti musicali, dimostreranno ancora una volta che cibo e musica sono un connubio perfetto.

A fuoco lento è il disco d’esordio de La Banda della Ricetta, ensemble al femminile che suona e canta del buon cibo in un repertorio accattivante, divertente e ben condito. La Banda ci conduce così in un viaggio garbato e saporito tra cibo e musica facendo scoprire una collezione di pietanze sonore e storie gustose senza tralasciare, durante il concerto, di ammaliarci con sorprese culinarie e profumi speciali.

La Banda della Ricetta sarà quindi ospite della Notte della Taranta 2019, ormai indiscutibilmente tra i più importanti festival al mondo, che da vent’anni attira artisti e curiosi da ogni angolo del pianeta. Ci sono piazze che si animano al suono della pizzica, turisti che ballano in trance, che la pizzica è cura dai malesseri di ogni tempo. Ci sono i comuni della Grecìa Salentina che difendono il Grico, lingua minoritaria e lo fanno con i canti, c’è una Fondazione che lavora per un anno, per il Festival de La Notte della Taranta che si svolgerà dal 3 al 24 agosto nel Salento. 14 le regioni italiane rappresentate, 100 ore di live show, 400 musicisti coinvolti, 53 concerti, cinema, teatro, danza, percorsi di gusto e mostre. Il via sabato 3 agosto da Corigliano d’Otranto, poi Galatone,  Nardò, Sogliano Cavour, Ugento, Acaya, Cursi, Calimera, Zollino, Cutrofiano, Alessano, Lecce, Torrepaduli, Carpignano Salentino, Galatina, Castrignano de Greci, Soleto, Martignano, Sternatia, Martano.