La Banda della Ricetta dal vivo a Tunisi

Dopo il successo del mini tour estivo che ha portato la formazione romana fino in Puglia per La Notte della Taranta, La Banda della Ricetta ha avuto il privilegio di suonare e cucinare a Tunisi, ospiti dell’Istituto Italiano di Cultura.

Il concerto, tenutosi al prestigioso Hotel Tulip El Mechtel, è stato il momento più atteso della Quarta Settimana della Cucina Italiana in Tunisia. La Settimana vede la Rete diplomatico-consolare e degli Istituti Italiani di Cultura impegnata a proporre un gran numero di eventi in tutto il mondo: seminari e conferenze, incontri con gli chef e corsi di cucina, degustazioni e cene, che accompagnano le attività di promozione commerciale. La cucina italiana è raccontata anche attraverso la sua proiezione nell’arte, con film, concerti e mostre fotografiche.

A fuoco lento è il disco di esordio de La Banda della Ricetta, nuovo progetto di Clara Graziano, ensemble al femminile che suona e canta del buon cibo in un repertorio accattivante, divertente e ben condito. Un repertorio che nel live trova ulteriore respiro immergendosi
ulteriormente nella tradizione folk e popolare italiana, e arricchendo il menù con brani portati al successo da grandi
interpreti come Domenico Modugno (ancora lui, con La cicoria), Nino Ferrer (Il baccalà), Piero Ciampi (Il vino). Con indosso le “parannanze” e gli attrezzi da cucina a portata di mano, le quattro musiciste stellate della Banda ci conducono così in un viaggio garbato e saporito tra cibo e musica facendoci scoprire una collezione di pietanze sonore e storie gustose senza tralasciare, durante il concerto, di ammaliarci con sorprese culinarie e profumi speciali, dalla zuppa al caffè!