Premio UNESCO per “Scherza con i fanti” di Gianfranco Pannone e Ambrogio Sparagna

“Per la forza, documentaristica ed emotiva insieme, mostrata nel testimoniare l’avversione per la guerra e la volontà di pace di un popolo attraverso un percorso lungo più di cento anni, dall’Unità d’Italia ad oggi, nei conflitti del nostro Paese, magistralmente articolato nell’intreccio antiretorico e tragicomico tra la recitazione di brani tratti dai diari di soldati delle diverse epoche (un soldato del Regio Esercito; un combattente in Etiopia; una donna partigiana; un sergente della Marina militare nel Kosovo), preziose immagini di repertorio e canti popolari” che restituiscono atmosfere e sensazioni di toccante ed intensa umanità.”

Con questa motivazione il docufilm “Scherza con i fanti” di Gianfranco Pannone e con Ambrogio Sparagna si aggiudica il Premio CICT-UNESCO “Enrico Fulchignoni” 2019 per la sezione Premio Speciale della Giuria.