Torna ERRARE HUMANUM EST | Auditorium Parco della Musica Roma

V edizione del Festival Errare Humanum Est. 5 concerti di Folk e World Music in programma all’Auditorium Parco della Musica di Roma dal 27 Marzo al 20 aprile presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Si comincia il 27 marzo, con Thalassaki, coinvolgente Festa Greca che vede in scena 2 gruppi della tradizione e un numeroso gruppo di danza.

Il 1 aprile si va ne La Petite Sicile tunisina, accompagnati dagli Unavantaluna, acclato ensemble etneo che per l’occasione incontra il maestro Ziad Trabelsi, (solkista dell Orchestra di Piazza Vittorio).

Il 3 aprile si racconta la nostra storia musicale con il concerto/evento di Giovanna Marini accompagnata dal Coro Inni e Canti di Lotta e dalla Banda della Scuola Popolare di Musica di Testaccio Da non perdere.

Il 5 aprile è occasione per raccontare il Mediterraneo attraverso le voci delle donne: cantanti, scrittrici, madri, rifugiate, migranti. I brani delle grandi interpreti (Fairuz, Umm Kulthum, Amalia Rodrigues, Sezen Aksu, Rosa Balistreri) insieme al repertorio di Stefano Saletti e Banda Ikona per narrare le storie delle donne mediterranee di ieri e di oggi.

Tante le artiste in scena per l’occasione.

Il viaggio terminerà il 20 aprile con un appuntamento speciale.

Dopo un lungo periodo torna a Roma la storica gypsy band degli Acquaragia Drom con un nuovo progetto discografico realizzato in collaborazione con l’eclettico Mimmo Epifani e che mette insieme una tarantella rom e “L’Italiano” di Toto Cutugno, lo swing manouche e “Lo straniero” di Moustaki, la ballata sinti napoletana e “Io si” di Luigi Tenco.

Il concerto è presentazione del nuovo disco REBELDE che vede la partecipazione, tra gli altri, di Mannarino, Tonino Carotone, Paul Fantezie, Theodoro Melissinopoulos, DJ Click.

Ingresso: 15 Euro – Riduzione Finisterre 12 Euro

Promozione Speciale: al secondo concerto di Errare Humanum Est acquistato verrà applicata una riduzione del 33%

- 10 Euro anziché 15 Euro – 

Info e prenotazioni: press@finisterre.it