Unavantaluna | 14 Febbraio | Auditorium Parco della Musica | Roma

UNAVANTALUNA & QUINTETTO D’ARCHI
presentano TERRAINCANTO

GIO 14 FEB | 21:00 | TEATRO STUDIO BORGNA

Ricerca, passione e gusto sono i tratti distintivi di Unavantaluna.
L’ensemble siciliano, dopo aver elaborato a lungo la tradizione musicale popolare siciliana, incontra il suono del quintetto d’archi classico. Le arie siciliane più note e toccanti e il repertorio originale del gruppo vengono proposte in una rielaborazione e una interpretazione del tutto nuova e curiosa.
Un’occasione per lasciarsi trasportare in una dimensione di musica totale in cui dialogano liberamente colto e popolare siciliano, zampogna a paro e viola e le voci forti e possenti che raccontano di una terra che sempre invita a nuovi percorsi.

Pietro Cernuto
arrangiamenti, zampogna, friscaletto, voce, marranzano, tamburello
Carmelo Cacciola
lauto cretese, voce
Luca Centamore
chitarra
Francesco Salvadore
voce, tamburello, percussioni
Arnaldo Vacca
tamburello, percussioni

QUINTETTO D’ARCHI
1° violino – Patrizia De Carlo
2° violino – Cezara Georgia Buzila
Viola – Gianmarco Piemari
Violoncello – Francesca Formisano
Contrabbasso – Pierluigi Ricci

SPECIAL GUEST
Organetto – Alessandro D’Alessandro
Voce – Sara Marini

Ingresso intero – 15 €
Riduzione Finisterre – 12 €
Info e prenotazioni – press@finisterre.it